Modalità di partecipazione

Viene trasmesso via e-mail entro metà novembre 2019 l’accesso internet personalizzato per ciascuna azienda interessata a esporre a PLAST 2021. In tale area, le aziende possono effettuare l’iscrizione online, aggiornando i propri dati e specificando lo stand richiesto.

Qualora l’invito non risulti pervenuto, la Segreteria di PLAST 2021 è a disposizione per eventuale assistenza (Samantha Stefanini, tel 02 82283756, s.stefanini@promaplast.org; o Eleonora Iula, tel 02 82283727, e.iula@promaplast.org).

In proposito, si ricorda che:

Alle aziende iscritte entro il primo termine del 10 febbraio 2020 è riconosciuto uno sconto del 20% (oltre a eventuali ulteriori sconti menzionati all’articolo 11 del Regolamento Generale), sulle tariffe di affitto dell’area (articolo 8 del Regolamento):

• 250,00 euro/m2 + IVA, per stand compresi tra 16-50 m2

• 240,00 euro/m2 + IVA, per stand compresi tra 51-100 m2

• 230,00 euro/m2 + IVA, per stand compresi tra 101-200 m2

• 220,00 euro/m2 + IVA, per stand compresi tra 201-400 m2

• 210,00 euro/m2 + IVA, per stand oltre 400 m2.

In seguito, sarà possibile iscriversi fino al secondo e ultimo termine del 10 maggio 2020, usufruendo però di uno sconto minore (10%) sulle tariffe menzionate.

Rientrano negli ulteriori costi di partecipazione (non scontabili): eventuali maggiorazioni per più lati liberi (articolo 8), servizi irrinunciabili erogati a cura di FIERA MILANO spa (articolo 9), quota d'iscrizione (articolo 10) e assicurazione (articolo 29).

SCONTI E SCADENZE

Fino al 10.2.2020

20%

Sconto del 20% sul canone di partecipazione

Dopo il 10.2.2020 fino al 10.5.2020

10%

Sconto del 10% sul canone di partecipazione

Dopo il 10.5.2020 

0%

Sarà possibile iscriversi solo in caso di spazi residui, senza che l’organizzatore possa assicurare una collocazione pertinente alla merceologia esposta

RIPARTIZIONE MERCEOLOGICA DEI PADIGLIONI DI PLAST 2021 

La ripartizione merceologica dei padiglioni di PLAST 2021 viene definita dopo la chiusura delle iscrizioni (10 maggio 2020), in base alle adesioni effettivamente pervenute.
A titolo orientativo, è qui di seguito riportata la ripartizione merceologica della scorsa edizione.

Padiglione 9

materie prime, additivi, materiali compositi e rigenerati, servizi per l’industria delle materie plastiche ("PLAST-MAT")

Padiglione 11

macchine, parti e componenti per la lavorazione di elastomeri, espansi, resine reattive, poliuretani; semilavorati e prodotti finiti e servizi per l’industria della gomma ("RUBBER 2018"); apparecchiature per prove di laboratorio; semilavorati e prodotti finiti per l'industria di materie plastiche

Padiglione 13

impianti di estrusione per tubi e profili, macchine per il recupero e riciclo, termoformatrici, saldatrici ad alta frequenza; attrezzature ausiliarie, parti e componenti

Padiglione 15

impianti per estrusione film, foglie e lastre, stampatrici flessografiche, saldatrici per sacchi e sacchetti, confezionatrici, macchine per il recupero e riciclo; attrezzature ausiliarie, parti e componenti

Padiglioni 22 e 24

macchine per stampaggio a iniezione di materie plastiche, per soffiaggio, per stampaggio rotazionale, per prototipazione rapida e stampa 3D ("3D PLAST"), per il recupero e riciclo; macchine per finitura, decorazione e marcatura; saldatrici a ultrasuoni, attrezzature ausiliarie, stampi, sistemi a canali caldi, parti e componenti

ULTERIORI INFORMAZIONI

Agli espositori sarà offerta una serie di servizi rinnovati, fra cui:

  • la presenza nei portali internet Expopage e Smart Catalog di FIERA MILANO, attivi prima e dopo la fiera per assicurare la massima “visibilità” in internet agli espositori (nella scorsa edizione oltre 300.000 singoli utenti hanno visualizzato circa 1.500.000 pagine relative agli “stand virtuali” degli espositori)
  • n.2 codici-invito ogni m2 per l'accesso diretto di propri ospiti durante la fiera
  • la connessione wi-fi gratuita in fiera (200 Kbps)
  • un parcheggio auto gratuito per ogni espositore
  • la moquette nelle corsie dei padiglioni


oltre alle attività promozionali della Segreteria organizzativa, che prevede un programma convegnistico con relatori e ospiti di calibro internazionale, una presenza sempre più assidua nelle fiere di settore internazionali, sui social network più diffusi, sui portali internet di settore e sulla stampa specialistica ed economica ecc.

Anche considerata l’ultima edizione (in cui si registrarono 1.510 espositori da 55 nazioni e 63.000 visitatori da 117 Paesi), PLAST sarà l’appuntamento di settore più importante in Europa nel 2021.

PLAST 2021 aderisce a THE INNOVATION ALLIANCE: dopo il successo nel 2018, cinque vetrine fieristiche internazionali (IPACK-IMA, MEAT-TECH, PLAST, PRINT4ALL e INTRALOGISTICA ITALIA) mettono di nuovo a disposizione dei rispettivi operatori, con un solo titolo di accesso, le eccellenze tecnologiche di diversi mondi produttivi, in una forte logica di filiera. In un solo contesto un’offerta completa, dalla lavorazione della gomma e della plastica al loro recupero e riciclo - anche nell'ottica di processi industriali sempre più circolari e sostenibili - dalle tecnologie di processo alimentare al packaging per i comparti food e non food, dalla stampa industriale al converting e labelling, fino alla movimentazione delle merci e gestione del magazzino.

Informazioni e assistenza

Per ulteriori informazioni e assistenza, oppure per ricevere l’accesso via e-mail all’area riservata per le iscrizioni online, la nostra Segreteria è a disposizione degli interessati:

AREA RISERVATA ESPOSITORI

L'area riservata viene attivata entro fine agosto 2020 per gli iscritti entro i termini

PASSWORD SMARRITA?

`