Da Kraiburg ampliamento di gamma con nuovi polimeri e compound

martedì 22 maggio 2018 / Pubblicato in News degli espositori

A Plast 2018 Kraiburg (padiglione 11, stand C31) presenta nuove soluzioni a base di perfluoroelastomero e Kraibon, semilavorati fibrorinforzati, più leggeri, più performanti e più economici.

Quanto ai primi, al fine di soddisfare i requisiti sempre più stringenti in fatto di resistenza chimica e stabilità termica, Kraiburg ha ampliato il suo portafoglio prodotti inserendovi nuovi compound a base di perfluoroelastomero (FFKM), materiale altamente tecnologico che si presta a numerose applicazioni. Le opportunità offerte da questa famiglia di prodotti iniziano dove gli altri elastomeri raggiungono i loro limiti. Questi compound possono trovare impiego nella tecnologia del vuoto, nell’industria chimica, nella costruzione di macchinari e nel comparto dei semiconduttori, oltre che nel settore petrolifero.

I prodotti Kraibon, sviluppati per il comparto delle strutture leggere, invece, consistono in foglie elastomeriche non reticolate che possono essere integrate nel processo di fabbricazione esistente aggiungendovi una sola fase di produzione. Infatti, possono essere lavorate come pre-preg (ovvero tessuti preimpregnati con una resina) e aderiscono in maniera eccellente sia ai polimeri fibrorinforzati sia al metallo, durante il processo di tempra comune.

 

Fonte: MacPlas (www.macplas.it)

AREA RISERVATA ESPOSITORI

L'area riservata viene attivata entro fine agosto 2020 per gli iscritti entro i termini

PASSWORD SMARRITA?

`