Piovan Group rileva Doteco

lunedì 5 ottobre 2020 / Pubblicato in News degli espositori

 

Il costruttore di sistemi di automazione per lo stoccaggio, il trasporto e il trattamento di polimeri e polveri plastiche e alimentari, quotato nel segmento Star di Borsa Italiana, Piovan, ha annunciato la firma dell’accordo per l’acquisizione del 100% del capitale sociale della società Doteco.

 

Fondata nel 1994, Doteco ha sede a Modena ed è tra i principali operatori mondiali nelle tecnologie per il dosaggio di materie plastiche per la produzione di film (per packaging alimentari e non) e fibre sintetiche. La società ha chiuso il 2019 con un fatturato consolidato di 19,7 milioni di euro un Ebitda consolidato di 3,4 milioni di euro. Doteco opera a livello internazionale e conta, tra i suoi partner, i principali produttori di linee di estrusione a livello globale.

 

“L’acquisizione di Doteco rafforza e accresce la leadership tecnologica globale di Piovan, consolidando il processo di crescita strategica che da sempre ha contraddistinto il Gruppo Piovan", ha dichiarato Nicola Piovan (nella foto a destra), presidente esecutivo di Piovan Group.

 

“Con questa integrazione potremmo unire le tecnologie di dosatura per film di Doteco con le automazioni di alimentazione e stoccaggio di Piovan diventando leader nella fornitura di impianti completi in quest’ambito e acquisendo nuovi clienti in un settore che, anche alla luce dei sempre più necessari miglioramenti sanitari e igienici, sta diventando strategico nell’imballaggio alimentare”, ha aggiunto Filippo Zuppichin, amministratore delegato di Piovan Group.

AREA RISERVATA ESPOSITORI

Password smarrita?

PASSWORD SMARRITA?

`