Il progetto Kids’ Lab di Basf si amplia e diventa digitale

venerdì 6 novembre 2020 / Pubblicato in News degli espositori

Il progetto Kids’ Lab di Basf, che da otto anni avvicina gli studenti italiani di scuole elementari e medie al mondo della scienza, permettendo loro di sperimentare e comprendere da vicino i meccanismi alla base di alcuni fenomeni quotidiani, si evolve e diventa digitale.

 

Dal 5 novembre i giovani aspiranti scienziati di tutta Italia possono contare su una serie di brevi e coinvolgenti video animati, accompagnati da infografiche chiare e precise, che spiegano come riprodurre, in tutta sicurezza e in un tempo limitato, esperimenti scientifici coinvolgenti e stimolanti. Come riesce, il sapone, a pulire il nostro corpo portando via lo sporco? Perché una palla di gomma rimbalza? A questi, e a molti altri quesiti, risponde Kids’ Lab digital, un percorso didattico che svela ai ragazzini tra gli 8 e i 12 anni il ruolo della scienza nella vita di tutti i giorni.

 

Articolato su quattro aree tematiche - acqua, igiene, plastica e alimentazione - da novembre 2020 a marzo 2021, Kids’ Lab digital mette a disposizione contributi inediti e gratuiti. Progressivamente caricati sui canali di Basf Italia (sito e social), i 16 episodi sono immaginati e costruiti come vere e proprie esperienze di laboratorio e pensate per essere replicabili a scuola, a casa o in altre sedi educative. Ai video si affiancano schede tematiche, consultabili o scaricabili, che integrano l’esperienza con ulteriori informazioni e suggestioni.

 

Un laboratorio a misura di bambino, quindi, ma anche un’occasione per parlare agli adulti, chiamati a supervisionare gli esperimenti dei più piccoli e ad accompagnarne l’esperienza di apprendimento. Nella nuova versione digital, infatti, i Kids Lab, che fino allo scorso anno venivano organizzati presso le sedi del Gruppo Basf o nelle scuole del territorio, ampliano la platea. Ora puntano, infatti, a coinvolgere gli insegnanti di tutto il Paese, oltre alle famiglie che desiderino un intrattenimento intelligente per i propri bambini.

 

“Basf è un’azienda orientata allo sviluppo sostenibile, che crede nella razionalità della scienza e investe nel futuro e nelle nuove generazioni. Diversi anni fa, il progetto Kids’ Lab è stato ideato proprio all’interno di questo orizzonte di valori. Nel tempo, grazie alla stretta collaborazione con le scuole del territorio, è riuscito ad avvicinare tanti giovanissimi alla chimica. Da quest’anno, valorizzando le potenzialità offerte dal digital, rendiamo l’esperienza accessibile ai bambini di tutta Italia e offriamo un contributo concreto agli insegnanti, proprio in un momento delicato in cui la didattica è, sempre più spesso, a distanza”, ha dichiarato Filippo Bertacchini, direttore di Communications & Government Relations di Basf Italia.

AREA RISERVATA ESPOSITORI

Password smarrita?

PASSWORD SMARRITA?

`