Le tecnologie di Gefit in prima linea anche nella lotta al Covid-19

martedì 1 dicembre 2020 / Pubblicato in News degli espositori

Nonostante la pandemia che sta sconvolgendo il mondo intero, Gefit ha continuato a seguire il suo percorso di crescita, mettendo a segno risultati importanti, anche grazie alle tante attrezzature fornite ai trasformatori in ambito medicale.

 

Nella divisione Molds & Assembly della società con sede a Fubine (Alessandria) sono stati progettati e realizzati svariati stampi multicavità per la produzione di provette, fiale e articoli che vengono utilizzati in questa delicata fase di lotta al Covid-19. Grazie alla sua vasta gamma di soluzioni tecniche, Gefit ha saputo rispondere alla crescente domanda di tali dispositivi proveniente in questo periodo dal settore medicale.

 

Gli stampi a iniezione sono progettati e realizzati per ottenere tempi di ciclo sempre più efficienti, anche mediante l'utilizzo di azionamenti e motori elettrici in sostituzione dei tradizionali sistemi idraulici e tali da renderli particolarmente adatti ad operare in specifici ambienti medicali o in camera bianca, dove pulizia, velocità e precisione sono requisiti fondamentali del processo produttivo.

 

Caratteristiche, queste, che contraddistinguono anche le macchine da assemblaggio di Gefit. Le piattaforme di assemblaggio index sono realizzate interamente su base elettrica e sono dotate di software e sistemi in grado di garantire il controllo totale e costante del processo.

 

Ogni attrezzatura della società di Fubine risponde a tutti i requisiti necessari per lavorare in ambienti controllati, dove vengono applicati severi protocolli in termini di scelta dei materiali, pulizia e soluzioni tecnologiche.

AREA RISERVATA ESPOSITORI

Password smarrita?

PASSWORD SMARRITA?

`

Nuove date: 22-25 giugno 2021

Sito in aggiornamento


New dates: 22-25 June 2021

Website under update