NEWS DI SETTORE

In collaborazione con i nostri Media Partners, sono qui di seguito riportate le notizie di maggiore attualità per gli operatori del nostro settore.

mercoledì 20 marzo 2024
Il costruttore di attrezzature ausiliarie per il trattamento dei materiali plastici, Piovan, ha reso noti i risultati finanziari relativi al 2023, che ne confermano solidità e crescita. "Il 2023 è stato un altro anno da record per il Gruppo Piovan. Nonostante il contesto macroeconomico influenzato da diversi fattori di...
mercoledì 20 marzo 2024
Plastics Europe ha pubblicato la nuova edizione del suo rapporto biennale “L'economia circolare per la plastica: un'analisi europea”, che fornisce una panoramica sulla produzione, sulla trasformazione, sul consumo e sulla gestione dei rifiuti della plastica europea e include un’analisi della produzione di plastica da...
martedì 19 marzo 2024
Il settore delle tecnologie italiane per la lavorazione di materie plastiche e gomma rappresentato dall’associazione di categoria Amaplast ha chiuso il 2023 con un fatturato pari a 4,8 miliardi di euro, miglior prestazione di sempre che fa archiviare un anno record. L’incremento rispetto al 2022 è stato del +2,8% e...
martedì 19 marzo 2024
Secondo le prime previsioni di Conai, l’anno da poco iniziato vedrà crescere la percentuale di riciclo degli imballaggi immessi sul mercato, superando il 70% chiesto dall’Europa entro il 2030. “Dopo un 2023 difficile, possiamo guardare al futuro con più ottimismo. Ma dobbiamo continuare a impegnarci per...
martedì 19 marzo 2024
Il consiglio di amministrazione di Aquafil ha approvato nei giorni scorsi i risultati economico-finanziari consolidati al 31 dicembre 2023. I ricavi a tale data sono stati pari a 571,8 milioni di euro, di cui 129,6 milioni del quarto trimestre, registrando un decremento del 16,4% e del 16% rispetto ai medesimi periodi...
martedì 19 marzo 2024
L’associazione italiana delle bioplastiche e dei materiali biodegradabili e compostabili, Assobioplastiche plaude al Regolamento imballaggi e rifiuti di imballaggi (PPWR) approvato nei giorni scorsi dal Coreper, il comitato dei rappresentanti permanenti del Consiglio europeo in seno all’Unione Europea. “Un deciso passo avanti...
lunedì 18 marzo 2024
In occasione della giornata internazionale del riciclo del 18 marzo 2024, Assorimap, l’associazione nazionale riciclatori e rigeneratori di materie plastiche, ha diffuso un comunicato stampa in cui dichiara che “è necessario definire nuove politiche e strategie per supportare le imprese del riciclo meccanico delle plastiche...
lunedì 18 marzo 2024
Con le sue tre giornate di attività, know-how e condivisione di competenze, JEC World 2024 ha sottolineato il contributo dell’industria dei materiali compositi per la sostenibilità e il suo potenziale di crescita. L’edizione 2024 ha registrato oltre 43.500 visitatori da più di 100 Paesi, 1.300 espositori e...
lunedì 18 marzo 2024
Il consiglio di sorveglianza di Borealis e il CEO della società, Thomas Gangl, hanno raggiunto un accordo in merito alla cessazione dell’incarico di Thomas Gangl e alla fine del suo rapporto di lavoro con la multinazionale a partire dal prossimo 30 giugno. Thomas Gangl ha iniziato la sua carriera in OMV nel 1998 come...
lunedì 18 marzo 2024
Franplast ha recentemente ottenuto la dichiarazione di verifica della norma UNI EN ISO 14064-1:2019 per il calcolo dell’impronta di carbonio. Tale certificazione ha permesso all’azienda di quantificare le sue emissioni di gas serra e di redigere un loro inventario preciso, consentendole di avviare una serie di strategie di “carbon management”...
venerdì 15 marzo 2024
L'isolamento termico dei cassoni dei camion per il trasporto di merci sensibili alle variazioni di temperatura risulta fondamentale in particolare per fare arrivare i prodotti alimentari freschi e ben conservati sugli scaffali dei punti vendita. Le pareti isotermiche sono la base strutturale dei...
venerdì 15 marzo 2024
Il 2023 è stato un altro anno difficile per l’industria tedesca produttrice di materie plastiche, nel corso del quale proseguito il calo di produzione iniziato nel 2022, andamento influenzato principalmente agli alti costi di produzione conseguenti all’aumento del costo del lavoro e ai prezzi molto elevati dell’energia...

AREA RISERVATA ESPOSITORI

Password smarrita?

PASSWORD SMARRITA?

`

RINVIATA

Sito in aggiornamento


POSTPONED

Website under update