PLAST 2015 ed EXPO 2015: per nutrire il pianeta si passa anche dalla plastica, materiale che da sempre sostiene il settore agricolo

lunedì 20 aprile 2015 / Pubblicato in Comunicati stampa

L’utilizzo della plastica in agricoltura: è questo il sottile filo conduttore che lega PLAST 2015, il Salone Internazionale dell’industria delle materie plastiche e della gomma, in programma dal 5 al 9 maggio prossimi, presso Fiera Milano, a Rho ed EXPO, che aprirà i battenti il 1° maggio 2015.

All’interno dell’esposizione universale, si affronterà, attraverso un percorso tra i Paesi del Mondo, con dibattiti e incontri, il tanto sentito tema dell’alimentazione globale. Verranno trattate le problematiche e le soluzioni utili per trovare una risposta a un’esigenza vitale: riuscire a garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri. In tale ambito trovano spazio anche i polimeri che fin dalla metà del secolo scorso vengono utilizzati in agricoltura e orticoltura.

L’uso crescente della plastica in questi due settori ha infatti permesso di migliorare i raccolti e la qualità degli alimenti, diminuendo allo stesso tempo l’impatto ambientale. In particolare, l’uso di questo materiale comporta raccolti anticipati con un minor impiego di erbicidi e pesticidi, una migliore protezione degli alimenti e una maggiore efficienza nella gestione dell’acqua.

L’utilizzo della plastica consente soluzioni efficaci che avvantaggiano le coltivazioni sotto diversi aspetti: nelle regioni aride ad esempio, i sistemi di tubazioni in plastica possono ridurre i costi d’irrigazione da uno a due terzi e raddoppiare la resa dei raccolti; l’utilizzo di film agricoli permette la protezione delle piante dall’azione degli agenti atmosferici ma soprattutto, grazie ai film di ultima generazione, una protezione dai raggi UV compresi tra 200 e 315 nm (nanometri) altamente dannosi per le piante. Esistono inoltre teli agricoli fotoselettivi, dotati di una specifica capacità di filtrare la radiazione solare a differenti lunghezze d’onda, portando le colture prodotte a un profilo nutrizionale più elevato in termini di contenuto di attività antiossidante.

In tale ambito si segnala che a Plast 2015 espongono alcuni fra i principali costruttori nel panorama mondiale di linee di estrusione per film agricoli, fra cui, a titolo non esaustivo, si ricordano Bandera (padiglione 15, stand A101 B102) Macchi (padiglione 15, stand B81 e C82) e Amut Dolci Bielloni (padiglione 15, stand D65).

 

Ufficio stampa PLAST 2015

A Più Srl Veronica Gaviraghi - veronica@a-piu-srl.com // tel. 039 746502 // mob. 345 1120805

AREA RISERVATA ESPOSITORI

L'area riservata viene attivata entro fine agosto 2020 per gli iscritti entro i termini

PASSWORD SMARRITA?

`